La Storia del Ristorante Pizzeria Silvio

 

 

 

 

 

 

La Pizzeria Silvio, nasce nel locale allora sito in viale delle Nazioni a pochi passi dalla fontana di Piazza Dora Markus, inizialmente inaugurata da Alfio con la sua famosa pizza al tegamino. 

Era un locale piccolo con la sola apertura estiva. Venne acquisito negli anni ‘70 da Silvio, un pizzaiolo di Marina di Ravenna, a cui diede il proprio nome e il suo stile: semplicità, qualità e cordialità. Da allora, questo nome, rimane legato a Marina (anche se dal 2001 è stato trasferito in un altro locale storico del Paese). Il pizzaiolo Silvio rimarrà fino al 1982, quando il locale viene acquistato da Serantoni e Francesconi (lo Zio dell’attuale famiglia Francesconi), i quali portarono diverse novità: ampliarono il locale con 2 sale nuove e il giardino interno, mandarono “in pensione” il Tegamino per la Pizza in favore della pizza tradizionale, inserirono la Cucina nel menú con un po’ di tutto (dalla Terra al Mare compresi i Dolci); ma la grande novità che apportarono fu un intero menú Integrale e Biologico: dall’impasto della Pizza, ai Primi Piatti, passando dai Dolci fino alla Birra Biologica!

L’attuale famiglia Francesconi si lega a questo locale nel 1988, subentrando alla gestione dello Zio Francesconi e Serantoni. Rimane l’apertura stagionale, poi trasformata in annuale nel Settembre 1990 e tutt’ora in corso. Nell’Ottobre 2000 la vecchia pizzeria Silvio chiude per trasferirsi alla sede attuale nel Piazzale Adriatico in prossimità del Faro, che negli anni ‘60 era denominata prima Bar Benito poi Pizzeria Ristorante Mariacristina. Qui gli spazi aumentano notevolmente, ma i Francesconi riescono comunque a mantenere la loro caratteristica che li ha contraddistinti in questi primi 12 anni di attività: creare un ambiente familiare avvolgendo i clienti come nel precedente locale, dove la possibilità di accomodare clienti era inferiore alla metà di quello attuale.

Portano il loro collaudato menú, vario ma con il denominatore della semplicità e della buona cucina casalinga con le ricette di Mamma Germana sapientemente affinate da Rita. Una cucina semplice, rigorosamente espressa ma veloce, un menú che accontenta tutti, dai piccini ai più “Esperti”, dove le varianti sono sempre accettate di buon gusto, infatti nel corso degli anni le “Ricette” dei clienti vengono messe in Menú e, proposte ad altri clienti, vengono molto apprezzate.Passano gli anni, ma Silvio rimane sempre il posto dove trovi sempre la stessa qualità, forti dei loro ruoli fondamentali coperti dalla madre e i quattro fratelli, ligi all’impegno di essere sempre presenti ed attenti a mantenere alta la qualità del servizio, della cucina e della pizza dando la possibilità ai clienti, al paese e ai turisti di trovare il locale sempre efficiente e disponibile in ogni evenienza.

Famosi per gli Spaghetti alla Carbonara, le Cotolette, le Verdure espresse alla griglia con Tomino, vengono inoltre molto apprezzati anche per il Sapore di Mare, che è un antipasto freddo misto di pesce, per il Fritto e gli Spiedini di Pesce.

Incredibili le varianti alle pizze di Roberto, forte della sua trentennale esperienza e di una ricetta collaudata e tramandata dallo Zio Valerio, sempre disponibile a qualsiasi modifica per ingredienti o forma.

Un altro pregio del locale è sicuramente la cura che mette Andrea nella scelta delle birre alla spina, infatti se ne possono sempre trovare tre disponibili durante l’arco dell’anno e con le varianti stagionali, dalla birra dell’Oktoberfest a quella di Natale, dalle Weiss, alle Crude.

Molto ricercata anche la carta vini e le Birre Artigianali, seguita sempre da Andrea, pronto a carpire le esigenze dei clienti e aiutarli nell’abbinare ai piatti ordinati, perché per Mangiare Bene bisogna anche Bere Bene!
Dal 1988 la famiglia Francesconi svolge questo mestiere con passione e questa lungimiranza è frutto delle soddisfazioni che hanno ricevuto in tutti questi anni dai loro clienti, premiandoli nel tornare a trovarli con amici, conoscenti, parenti e continuando a dargli fiducia nel corso degli anni, dove i figli dei loro clienti ora tornano con i loro figli!